Qual è il Scarpe ideale per usare in Palestra

Può sembrare banale, ma le scarpe che indossi per l’allenamento con i pesi possono influenzare i risultati e la sicurezza del tuo allenamento.

E no, ciò non significa che devi comprare un paio di sneaker speciali e costerà “comodamente” il tuo rene sinistro.

In effetti, scegliere il giusto tipo di Scarpe su cui allenarsi è più una questione di evitare quelli orribili che potrebbero effettivamente causare qualche problema.

Il motivo per cui questo testo esiste è perché molte persone stanno usando quelli orribili e stanno mettendo a rischio la propria integrità fisica.

Una Questione di Stabilità

Allenarsi con le scarpe da corsa ma estremamente comode può sembrare un’ottima idea.

In effetti, la maggior parte delle persone lo fa e non è sempre il “vecchio della guerra”, ma le scarpe da corsa più nuove e più costose.

Dopo tutto, le scarpe da corsa sono scarpe per “attività fisica”, vero?

No.

Anche se la maggior parte delle persone tratta questo tipo di calzature per questo scopo e lo fa bene nella maggior parte delle attività, sicuramente non sono fatte per il bodybuilding.

Le scarpe da corsa sono realizzate con articoli specifici per la gara, che possono includere un’ammortizzazione aggiuntiva, oltre a supporto per l’arco e punta discreta per una facile mobilità durante la corsa.

Tutto ciò è ottimo per evitare problemi causati dall’impatto ripetitivo della corsa, che porta all’ammortizzazione e alla dissipazione di energia.

Tuttavia, quando ci alleneremo duramente, non vogliamo dissipare l’energia, ma piuttosto concentrarla per generare un maggiore vantaggio meccanico e produrre resistenza (in sicurezza).

Fondamentalmente, quando facciamo esercizi di sovraccarico, specialmente quelli che coinvolgono il carico sugli arti inferiori, abbiamo bisogno di stabilità.

Quando abbiamo un bilanciere da 100 kg nella parte posteriore, dobbiamo avere una base solida sul pavimento, in particolare con i talloni fissati su una base rigida, fornendo così stabilità in modo che il resto della “struttura” possa essere solido e forte senza perdere energia. .

Ma cmq quale è il Migliori Scarpe per andare in Palestra / fare Bodybuilding

Ci sono scarpe specifiche per il sollevamento pesi, più specificamente per SPO (sollevamento pesi olimpico) , con la suola estremamente rigida, leggermente discreta con tacco alto. Ciò può facilmente costare molto.

Tuttavia, se non sei un POWERLIFTER (è una disciplina sportiva nella quale ogni singolo atleta è impegnato nel sollevamento del massimo peso possibile in tre esercizi: lo squat, la distensione su panca piana e lo stacco da terra. Il termine di origine inglese tradotto in italiano equivale ad “alzata di potenza”, anche se per gli atleti è fondamentale sviluppare la forza massimale) , e non afferrare, accovacciare, pulire e muovere, con un’alta frequenza (alta!), Difficilmente vedrai alcun uso in essi.

Per la maggior parte dei bodybuilder ricreativi, saranno sufficienti scarpe con suola uniforme senza ammortizzazione aggiuntiva e rigidità minima.

Un esempio di scarpe da bodybuilding che non possono sbagliare e che soddisfa perfettamente queste caratteristiche è il buon vecchio all-star.

Ci sono modelli che costano circa pocchi (puoi trovare in https://www.trovaprezzi.it ) e dureranno letteralmente una vita (se ti prendi la cura adeguata).

Anche i famosi stivaletti di Everlast, (e sebbene usati per un aspetto estetico), fanno il lavoro, ma costano di più.

Fondamentalmente, dovresti cercare scarpe con una suola stabile e rigida. Semplice.

Allenamento a Piedi Nudi

Ogni volta che affrontiamo questo argomento, un argomento comune riguarda l’allenamento a piedi nudi e che questo sarebbe il modo più sicuro e più produttivo per allenarsi.

Puoi ancora citare Arnold, nella vecchiaia, che si allena a piedi nudi, ma questo non è coerente con la nostra realtà attuale.

L’allenamento a piedi nudi può anche essere una valida alternativa in alcuni casi, poiché il tallone sarà direttamente sul pavimento e se la superficie è stabile, questo genererà tutte le caratteristiche benefiche che una scarpa da allenamento, ma in questo caso, gratuite.

Ma in pratica le cose difficilmente funzionano in questo modo.

In primo luogo, per esercitarsi a piedi nudi in sicurezza, il pavimento del luogo in cui ci si allena deve essere uniforme e duro.

Se ti alleni su una palestra imbottita, ad esempio, sarai “sicuro” come indossare una scarpa da corsa: la superficie rimarrà instabile e avrai comunque bisogno di una scarpa con suola uniforme.

Se il pavimento presenta imperfezioni e spazi vuoti, le giunture possono correggere in una certa misura, ma possono comunque essere pericolose.

Una suola rigida sarebbe ancora più sicura in questa situazione in quanto creerebbe la superficie uniforme sotto il tallone, indipendentemente dal terreno sottostante.

In secondo luogo, e soprattutto, se ti alleni con carichi pesanti, potrebbero essere necessari 1 o 10 anni, ma un giorno potresti semplicemente avere una svista momentanea e far cadere il peso sulle dita dei piedi.

Peggio ancora, qualcun altro su cui non hai alcun controllo può scivolare dentro e farlo per te.

In ogni caso, semplicemente indossare una scarpa con la suola rigida è l’opzione più sicura e migliore.

Cmq

No, non devi usare esattamente una Everlast o All-Star o uno stivale per allenarti e avrai solo guadagni in termini di sicurezza e allenamento.

Queste scarpe servono come esempi del tipo di scarpe che dovresti indossare per l’allenamento con i pesi perché hanno una suola uniforme e rigida, formando una base solida in modo da poter produrre forza in sicurezza e stabilità.

Il messaggio finale che dobbiamo “tatuare” sul cervello è che le scarpe da corsa non sono state fatte per il bodybuilding, sono state fatte per … correre.

Accovacciarsi in una scarpe da corsa, ad esempio, farà affondare il tallone (inosservato), dissiperà energia utile e lascerà numerose articolazioni instabili e vulnerabili alle lesioni.

Aiuta suple8.com a crescere, se trovi errori, faccelo sapere con un messaggio in contatti

Quindi aiuta a far crescere Suple8

Grazie Team Suple8.com