PCT- Cosa è, Quando e Come fare?

Una PCT ( Post-cycle therapy ) è un termine molto comune, importante in materia di muscoli, quando il soggetto coinvolgere ciclo di anabolizzanti.

E in questo testo vedremo esattamente come funziona la PCT e cosa è (e cosa non lo è) nel mondo dell’anabolico.

Ma prima un avvertimento:
——————————————————————————————————————
Questo testo è solo a scopo informativo e non è destinato a sostituire la guida di un professionista o a sostenere l’uso di steroidi anabolizzanti e altri farmaci. Non usare mai sostanze controllate senza la supervisione del dottore.
——————————————————————————————————————–

Continua dopo la Pubblicità



Cos’è la terapia PCT o post ciclo?

Quando facciamo un ciclo con steroidi anabolizzanti o pre-ormonali che imitano l’azione degli ormoni, i livelli naturali di testosterone saranno alterati.

Fondamentalmente, quando usiamo un ormone sintetico (steroide) la produzione naturale di testosterone sarà soppressa.

Il grado di soppressione del testosterone dipenderà da numerosi fattori come l’uso di droghe, la durata del ciclo e la genetica, ma in una certa misura si verificherà sempre.

Estremamente semplice, quando il corpo si rende conto che esistono ormoni anabolici superiori alla media nel corpo, la prima risposta sarà cercare di controllarlo.

Il modo in cui il corpo deve “controllare” questo è inibendo la produzione naturale di testosterone.

Dopo tutto, perché produrre più testosterone, che è un ormone anabolizzante, se ci sono già troppi ormoni nel sangue?

Per questo motivo non c’è modo di ingannare il corpo e utilizzare steroidi anabolizzanti senza influenzare la produzione naturale di testosterone.

L’obiettivo di un ciclo anabolico è di avere ormoni sopra la norma per generare il beneficio che non abbiamo con i nostri livelli naturali.

Piace la nostra pagina di intrattenimento su facebook:

Continua dopo la Pubblicità



Ma cosa c’entra tutto questo con PCT?

È già stato capito che quando si usano gli steroidi viene inibita la produzione naturale di testosterone. Bene, quando smettiamo di usare gli steroidi e il ciclo finisce, la produzione naturale non ritorna immediatamente.

In altre parole, quando finiamo il ciclo, e secondo dei farmaci usati e della genetica, possiamo rimanere senza testosterone.

E il corpo vai cercare di tornare alla produzione di ormoni naturali, rendendo le perdite dei guadagni ottenuti con il ciclo sia disastroso.

La terapia post-ciclo è fatta solo per accelerare il recupero dei livelli naturali di testosterone e farti tornare alla normalità prima.

Anche dobbiamo notare che, secondo di come è stato usato la medicina e della genetica dell’utente, la produzione naturale potrebbe non tornare mai più a ciò che era prima del ciclo.

Questo è quello che tutti dovrebbero essere a conoscenza prima di usare steroidi anabolizzanti.

Un altro dettaglio importante: anche facendo il giusto PCT, non sarà possibile mantenere tutti i guadagni del ciclo.  Ma Perché?

Vediamo:

Durante il ciclo, numerosi processi corporei come la sintesi proteica, la ritenzione di azoto (nitrogeno), l’ossigenazione muscolare e altri, sono favoriti per voi per guadagnare massa muscolare.

Cmq stai guadagnando più massa muscolare a causa dell’uso dei farmaci (ovvio).

Ciò che le persone non capiscono è che quando finiamo il ciclo, non abbiamo più il supporto nell’ipertrofia.

Ciò significa che tutti quei processi che sono ottimizzati per generare massa muscolare si perdono quando fermiamo il ciclo.

Ciò significa anche che la maggior parte dei guadagni che hai fatto con l’aiuto di steroidi anabolizzanti saranno persi dopo l’uso.

Si ragazzi…

Potrebbero volerci uno, due, tre o dodici mesi, ma il corpo tornerà alla quantità di muscoli che puoi mantenere in modo naturale.

Ciò che intendiamo con tutto questo è che la funzione da PCT è solo quella di farti tornare ad avere testosterone naturalmente più veloce, e di essere in grado di mantenere i massimi guadagni che otterresti naturalmente dopo il ciclo.

Senza un corretto PCT, il tuo corpo impiegherebbe molto tempo per tornare alla produzione naturale o non tornare mai più.

Inoltre, rimanendo con il testosterone al di sotto del normale per tutto il tempo che impiega il maggior numero di effetti collaterali di tenerlo sopra l’ordinario.

Ecco perché il PCT è obbligatorio dopo quasi ogni ciclo con steroidi anabolizzanti.

Vedi anche: 
– Quante volte dovremmo allenare lo stesso muscolo nella settimana?
SARMS: a Cosa servono, Benefici ed Effetti collaterali
Memoria muscolare: come recuperare la massa muscolare persa

CMQ:

La PCT ( Post-cycle therapy ) è fondamentale per accelerare il recupero della produzione naturale di testosterone dopo un ciclo.

Quindi continui ad avere una vita normale ed evita gli effetti collaterali ei sintomi del basso livello di testosterone.

Ma lo scopo di questo non è solo quello di mantenere i guadagni del ciclo.

Come fare un PCT (e quando farlo)?

Ora che sai già cos’è un PCT (e non lo è), capirai come e quando implementarlo.

In primo luogo, quali steroidi anabolizzanti sono stati utilizzati influenzerà il momento per iniziare la PCT.

Dopotutto, se lo steroide agisce ancora nel tuo corpo dopo l’ultima somministrazione, il tuo corpo continua a inibire la produzione naturale e il PCT sarà inefficace.

Ora, si pensiamo che il anabolizzanti ha lasciato il corpo, possiamo iniziare il PCT e questo viene fatto attraverso la somministrazione di farmaci della categoria SERM.

SERMs è un modulatori selettivi dei recettori degli estrogeni.

Fondamentalmente, la funzione di questi farmaci nel PCT è di accelerare la velocità con cui i testicoli producono di nuovo il testosterone in modo naturale.

I due SERM più famosi utilizzati in PCT sono Tamoxifen e Clomid.

È possibile utilizzare l’uno o l’altro (o entrambi) nel PCT, l’importante è iniziare l’uso una volta che tutti gli steroidi anabolizzanti non agiscono più nel corpo.

Per esempio: se stai usando tre steroidi anabolizzanti nello stesso ciclo, il PCT inizia solo dopo che Tutti hanno lasciato il corpo.

E come fai a sapere se il farmaco ha lasciato il corpo?

Lo facciamo facendo affidamento principalmente sull’emivita di ogni steroide anabolizzante.

L’emivita è sostanzialmente il tempo che il corpo impiega per eliminare metà (50%) del farmaco nel corpo (da qui il nome emivita).

Ad esempio, l’emivita del proponiato di testosterone è di 2 giorni. Se inietti 100 mg di propionato oggi, in due giorni avrai ancora 50 mg nel corpo.

In quattro giorni ci saranno 25 mg nel corpo, in 6 giorni, 12,5 mg e così via.

Fondamentalmente, a giorni alterni, abbiamo meno della metà del farmaco nel corpo perché l’emivita è di 2 giorni.

Nel complesso, lo steroide anabolizzante cesserà di avere effetto solo dopo tre (al massimo quattro) emivite passate.

Con questo in mente, il PCT inizia almeno dopo che è passata la terza emivita del farmaco.

Vediamo – Di seguito è riportato un elenco dell’emivita degli steroidi più comuni

Steroidi iniettabili:

Propionato di testosterone – 2 giorni;
Testosterone fenilpropionato – 3 giorni;
Nandrolone fenilpropionato – 3 giorni;
Testosterone isocaproate – 4 giorni;
Testosterone decanoato – 7 giorni;
Nandrolone decanoato – 6-7 giorni;
Cypionate di testosterone – 6 giorni;
Testosterone Enanthate – 5 giorni;
Drostanolone propionato – 2 giorni;
Methenolone Enanthate – 5 giorni;
Boldenone Undecylenate – 7 giorni;
Acetato di trenbolone – 2 giorni;
Trenbolone Enanthate – 5-6 giorni.

Steroidi orali:

Estanozolol – 7-9 ore;
Oxandrolone – 4-6 ore;
Methandrostenolone – 4-6 ore;
Oxymetholone – 5-6 ore.

Con questa lista in mano, per scoprire quando iniziare il PCT, basta moltiplicare l’emivita del farmaco usato da tre e avrai tre emivite e saprai quando il farmaco ha smesso di funzionare.

Ad esempio: immagina di fare un ciclo  con cypionate di testosterone, che ha un’emivita di 6 giorni.

Basta moltiplicare 6 per 3 e avremo 18, cioè il PCT con tamoxifene e clomid inizia dopo 18 giorni dall’ultima somministrazione di cypionate.

Qual è il dosaggio di clomid e tamoxifen per l’uso in PCT?

Il dosaggio di clomid varia da 50 a 100 mg al giorno nella terapia post-ciclo, mentre il tamoxifene varia da 20 a 40 mg.

Anche dobbiamo ricordare che questi dosaggi sono quelli riportati dagli utenti. Non esiste una raccomandazione di dosaggio ufficiale per il PCT, in quanto il PCT non esiste nella comunità medica( al meno adesso no sappiamo)

Inoltre, clomid e tamoxifen hanno i loro effetti collaterali che possono essere anche peggiori degli stessi steroidi anabolizzanti in alcuni casi.

Ad esempio, clomid può causare cambiamenti nella visione e alcune persone riferiscono di aver perso la vista e non si sono ripresi nemmeno dopo aver sospeso Clomid.

Quindi è essenziale fare uso di steroidi anabolizzanti sempre con un accompagnamento professionale e sapere esattamente dove si sta calpestando.

Se trovi questo argomento complicato o non hai la pazienza per questo, per favore fai un favore a te stesso e stai lontano da qualsiasi steroide anabolizzante.

Quanto dovrebbe durare il PCT?

La durata del PCT dipende in base ai farmaci utilizzati durante il ciclo:

  • I cicli di steroidi orali richiedono uno PCT più brevi fino a 4 settimane;
  • Cicli di steroidi iniettabili con emivita breve richiedono PCT fino a 8 settimane;
  • E i cicli steroidei iniettabili con lunghe emivite richiedono PCT fino a 10-12 settimane.Idealmente, la durata del PCT dovrebbe essere decisa attraverso gli esami.

Ad esempio: se hai un PCT di 10 settimane, ma il testosterone naturale è ancora basso sugli esami cmq continua il PCT.

Uso di inibitori dell’aromatasi in PCT

Medicinali come Arimidex, che inibiscono l’aromatasi, cioè la conversione del testosterone in estrogeni, sono anche utili in PCT.

Come detto, l’inibizione impedisce al tuo testosterone di essere convertito in estrogeno, presto avrai più testosterone.

Questo è importante durante e dopo il ciclo, per evitare che il testosterone in eccesso venga convertito.

Ma ancora più importante al stesso tempo dal PCT per mantenere il tuo testosterone naturale, che è già basso, ancora convertito in estrogeni.

Pubblicità



CMQ:

La terapia post ciclo o PCT è essenziale per accelerare il ritorno della produzione naturale di testosterone dopo ogni ciclo con steroidi anabolizzanti.

Non è solo essenziale prevenire una perdita eccessiva della massa muscolare post ciclo, ma anche per motivi di salute.

Poiché senza PCT il corpo rimarrà a basso livello di testosterone per un periodo più lungo, che può portare una serie di problemi di salute e sintomi.

Nel complesso, facendo PCT è obbligatorio per chiunque stia prendendo steroidi anabolizzanti e non è un criterio che può essere lasciato fuori.

Dovresti sapere come avere
Erezioni Piú Grandi e Piú Lunghe con:

Male Extra™ 

Questo prodotto aiuta ragazzi come te a migliorare la loro vita sessuale da
piú di 9 anni! Da un’occhiata alle pagina ufficiale:
CLICCA QUI:

ME_EN_AMATEURIMAGE13

Pubblicità


Aiuta suple8.com a crescere, se trovi errori, faccelo sapere con un messaggio in contatti

Ti piaciuto questo articolo? Da un Mi piaci, fai un commento.

Quindi aiuta a far crescere Suple8

Grazie Team Suple8.com

Pubblicità