L’erba anabolica

La scienza mostra che una quantità molto piccola di questa erba crea effettivamente muscoli e resistenza.

Ci sono in realtà un certo numero di sostanze anabolizzanti naturali presenti in natura, spesso in cose che sono commestibili o presumibilmente commestibili. Il più delle volte, tuttavia, il dosaggio umano efficace di queste sostanze anabolizzanti è semplicemente sciocco.

Per esempio, i pomodori contengono qualcosa chiamato tomatidina, ma dovresti mangiare un piatto di pomodori, lavati con flagoni di ketchup e succo V8 per avere qualche possibilità di aiutarti a costruire dei muscoli buoni per i pomodori.

Pubblicità



per chi mai visto qui il V8:

Ma un nuovo anabolico naturale è appena emerso e, diversamente dalla maggior parte dei suoi fratelli, l’efficace dosaggio umano estrapolato dagli studi sui topi sembra essere piuttosto piccolo e ragionevole.

Il motivo per cui è sfuggito alla nostra attenzione è perché si trova in prezzemolo, i commensali lungo la strada posano in cima alle loro bistecche sottili, grigie e di carne di cavallo per renderle piacevoli. Voglio dire, come dovremmo saperlo? Nessuno in realtà mangia prezzemolo e probabilmente c’è un mucchio di scarti da qualche parte all’altezza dell’edificio.

Ma alcuni ricercatori coreani hanno iniziato a dare da mangiare a questa sostanza anabolizzante, un polifenolo noto come apigenina, per i topi e per la sorpresa, ha fatto esplodere i quadricipiti e aumentato le loro prestazioni di corsa.

Che diavolo è l’apigenina?

L’apigenina si trova nel prezzemolo, ma anche in piccole quantità in sedano, arance, pompelmo e camomilla. E stato dimostrato in esperimenti per sopprimere la progressione del cancro alla prostata e del colon, migliorare la memoria (almeno negli animali), migliorare la resistenza all’insulina e inibire la conversione del testosterone in estrogeni.

Chiaramente è utile, ma nessuno aveva mai testato i suoi effetti sull’ipertrofia del muscolo scheletrico e sulla differenziazione miogenica prima che i suddetti ricercatori coreani mettessero insieme i loro esperimenti.

Cosa hanno fatto?

I ricercatori hanno cercato alcuni topi e li hanno divisi in tre gruppi. Il primo gruppo ha messo una bassa dose giornaliera di apigenina mentre il secondo gruppo ha messo una dose giornaliera elevata. Il terzo gruppo ha appena mangiato il loro cibo normale e ha visto Stuart Little su Netflix.

Dopo 7 settimane, i topi sono stati fatti correre all’esaurimento su un tappetino fitness. I ricercatori hanno anche esaminato le dimensioni del loro quadricipite, tibiale anteriore, gastrocnemio e tricipite.

Cosa hanno trovato?

I topi che hanno ingerito la maggior parte dell’apigenina hanno eseguito il test migliore durante il tappetino mentre il gruppo che ha ricevuto una quantità media del composto ha fatto il giro successivo. Inoltre, i topi che hanno ottenuto il maggior apigenina sono diventati i quad più grandi. Per qualche ragione, però, gli altri muscoli misurati non riflettevano una crescita simile.

I ricercatori hanno scritto che il composto:  “… induce il differenziamento miogenico regolando Prmt7-p38-myoD e il pathway Akt-S6K1 nelle cellule C2C12”. Hanno anche descritto molti altri percorsi chimici, ognuno dei quali potrebbe costituire un’ottima password per il login ufficiale della pagina fan di David Hasselhof.

In breve, l’apigenina aumentava la produzione di proteine muscolari contrattili, gli ormoni anabolici IGF-1 e 2 e PGC-1-alfa, il principale regolatore della biosintesi mitocondriale.

Come usare questa informazione?

Normalmente, potrei esitare a raccomandare che le persone mangiano effettivamente il prezzemolo per far crescere i muscoli, ma dato che i dosaggi efficaci sembrano essere relativamente bassi, potrebbe essere un’idea con cui vale la pena sperimentare.

Una tazza di prezzemolo tritato ha circa 180 mg. di apigenina, quindi ogni cucchiaio contiene circa 10 mg. del polifenolo.

L’equivalente umano dei dosaggi usati è da 20 a 40 mg. (20 per il gruppo a basso dosaggio e 40 per l’alto), quindi usare da 2 a 4 cucchiai di prezzemolo fresco ogni giorno nelle minestre, in cima ai panini, mescolare nei frullati proteici o semplicemente consumato in modo semplice può effettivamente aumentare le prestazioni o le dimensioni dei muscoli (tutti gli altri fattori sono ottimali, ovviamente).

Fortunatamente, l’apigenina sembra esistere abbastanza bene anche nel prezzemolo essiccato, un rapporto che suggerisce che in peso, il prezzemolo essiccato è il 4,5% di apigenina. Ciò significa che approssimativamente un cucchiaio al giorno dovrebbe approssimare i dosaggi usati nell’esperimento.

Pubblicità



 


Riferimento:
“Apigenina, un composto anabolico naturale in prezzemolo.” Ergo-log, 24 gennaio 2018.
Young Jin Jang, Hyo Jeong Son, Yong Min Choi, Jiyun Ahn, Chang Hwa Jung e Tae Youl Ha, “L’apigenina migliora l’ipertrofia del muscolo scheletrico e la differenziazione di mioblasto regolando Prmt7,” Oncotarget, 16 settembre 2017.

Aiuta suple8.com a crescere, se trovi errori, faccelo sapere con un messaggio in contatti
Ti piaciuto questo articolo? Da un Mi piaci, fai un commento.
Quindi aiuta a far crescere Suple8
Grazie Team Suple8.com

Pubblicità