Maschera influisce sulle prestazioni dell’Allenamento?

Molte persone dubitano che l’uso di una maschera durante l’allenamento possa compromettere le prestazioni o addirittura causare un problema.

L’idea alla base del problema è principalmente legata alla premessa che un rigoroso esercizio fisico utilizzando una maschera può compromettere l’erogazione di ossigeno.

O, peggio, aumentare la quantità di anidride carbonica che inspiriamo perché non possiamo rilasciarla a causa di indossare una maschera.

In questo testo vedremo cosa la scienza, basata sui fatti, ha da dire sull’argomento in modo che tu possa prendere la tua decisione su come procedere nella tua formazione in futuro.

Indossare una mascherina durante l’allenamento non interferisce

Sì, indossare una maschera è una seccatura. Tutti, se avessero il lusso della scelta, probabilmente sceglierebbero di non usarlo.

Sì, indossare una maschera può far sembrare che tu non stia respirando correttamente.

Ma la revisione dei migliori studi sull’argomento suggerisce una conclusione molto chiara: indossare una maschera non interferisce con lo svolgimento dell’attività fisica e non porta alcun effetto negativo.

Ad esempio: in uno studio molto completo (1) condotto nel 2020 (al culmine della pandemia), i ricercatori hanno deciso di testare se i tessuti e le mascherine chirurgiche potessero avere effetti negativi durante l’esercizio fisico rispetto al non indossare una mascherina.

I partecipanti, giovani adulti sani, hanno guidato una cyclette fino allo sfinimento indossando una maschera di stoffa, una maschera chirurgica o nessuna maschera.

Durante il test è stato analizzato in dettaglio il livello di ossigeno dei partecipanti, sia la quantità di ossigeno che erano in grado di respirare sia la quantità di ossigeno nei tessuti muscolari.

Quando i ricercatori hanno esaminato i risultati del test, hanno scoperto che non c’era differenza nelle prestazioni (tempo per raggiungere il completo esaurimento) o nel livello di energia delle persone coinvolte tra coloro che indossavano una maschera di stoffa, una maschera chirurgica o nessuna maschera.

Non è stato inoltre rilevato alcun effetto sul livello di ossigeno direttamente nei tessuti muscolari delle persone coinvolte.

Perché c’è confusione inutile sull’argomento

La maggior parte delle persone confonde la difficoltà a respirare liberamente con l’impossibilità di respirare correttamente.

Sì, c’è differenza.

Una maschera di qualità può rendere scomoda la respirazione – e quel disagio non è un’impressione, sì, lo so – ma ciò non significa che non venga erogata la quantità necessaria di ossigeno.

Per quanto una maschera sia efficace nel bloccare l’aria attraverso di essa, non appena provi a respirare, in un modo o nell’altro l’aria passerà.

Immagina la seguente situazione: devi mangiare 200 g di mignon. Ma hai due opzioni per mangiare:

200 g di carne oltre la punta, dura come una pantofola hawaiana e senza condimento.

200 g di carne macinata opportunamente preparata, condita e tenera.

Con il prezzo della carne, forse non mangi carne, lo so.

Tuttavia, nel nostro esempio, è chiaro che è più facile mangiare questi 200 g attraverso carne macinata tenera.

Entrambe le opzioni forniranno gli stessi nutrienti, ma una è più facile dell’altra.

Inoltre, nessuno vuole mangiare carne dura e non condita, ma se la necessità lo richiede e i benefici sono evidenti, non c’è dubbio che la mangerai comunque.

Come indossare una mascherina, almeno per ora, è la nostra unica opzione nei luoghi pubblici, e ha ovvi benefici non solo per te, ma per gli altri che incrociano il tuo cammino.

Ad ogni modo, tutta l’aria di cui hai bisogno continuerà ad essere erogata con la mascherina, ma non lo sarà mai con la libertà che vorremmo.

Che tipo di maschera usare durante l’esercizio?

Qualsiasi maschera è meglio di nessuna maschera.

Se puoi usare le maschere PFF2 in ogni allenamento, ottimo.

Tuttavia, non è strettamente necessario spendere soldi extra per indossare mascherine certificate se non si hanno i mezzi per farlo.

Potresti, ad esempio, indossare maschere di stoffa durante l’attività fisica e lasciare indossare maschere certificate altrove.

Inoltre, non esiste una maschera specifica da addestrare: pagherai di più per niente, se questa è la proposta della maschera.

L’unico avvertimento è quello di non utilizzare due maschere durante l’esercizio.

La maggior parte degli studi sull’argomento riguarda l’uso comune delle mascherine durante l’attività fisica. L’uso di due maschere non è “uso comune”.

Ci sono eccezioni alla regola?

Le persone sane non hanno alcuna controindicazione all’uso della mascherina durante l’esercizio, indipendentemente dal tipo, dall’intensità o dalla durata dell’attività fisica da svolgere.

Solo le persone con problemi polmonari specifici come un qualche tipo di ostruzione o ipertensione nell’arteria polmonare necessitano di supervisione

Cmq..

Indossare una mascherina durante l’allenamento non è piacevole. Tuttavia, a parte il fattore psicologico (pensare che la maschera possa essere d’intralcio), non ci sono prove che mostrino effetti negativi nell’uso di una maschera durante l’esercizio.

Nella mia esperienza, dopo alcune settimane di allenamento e di cardio con una maschera, ho preso l’abitudine e non vedo alcuna difficoltà.

Vedere la bibliografia utilizzata L’uso di un panno o di maschere chirurgiche monouso non ha alcun effetto sulla prestazione fisica vigorosa in individui sani. Int. J. Ambiente. Res. Salute pubblica 2020, 17(21), 8110

http://suple8.com

https://www.youtube.com/channel/UC7R-pYpH1nmI2LTosZ0pesg/featured