Efedrina: Cos’è, Cosa serve, Benefici ed Effetti Collaterali

L’efedra è una delle termogenetiche più famose e usate nel mondo del bodybuilding, ma non porta benefici senza alcuni effetti collaterali indesiderati.

L’efedrina ha ricevuto un’enorme importanza dai media attraverso il divieto, ha sollevato diverse discussioni sui suoi effetti.

Da qui l’importanza di comprendere gli effetti collaterali ei rischi di questa sostanza e di conoscere la famosa miscela “ECA” di efedrina, caffeina e aspirina.

Quando si parla di efedrina, la polemica è inevitabile, in quanto vi sono coloro che sostengono l’efedrina e altri che sottolineano i loro danni.

L’efedrina è caratterizzata da una sostanza alcalina (base con shunt vegetale) simpatomimetici (effetto sugli ormoni), che deriva dalle piante del genere Ephedra.

Queste piante hanno più di 40 specie con distribuzione nelle aree temperate e subtropicali.

Per secoli l’efedrina è stata utilizzata a scopo terapeutico ed era già ampiamente diffusa tra il popolo cinese, che utilizzava l’estratto delle piante disidratate, chiamate Ma Huang, per trattare le condizioni dell’ordine respiratorio.

In relazione alla medicina moderna, l’efedrina è già stata utilizzata in varie funzioni, e come decongestionante nasale, broncodilatatore e vasopressore i principali.

Tuttavia, l’uso terapeutico di efedrina è stato limitato in quanto vi sono dubbi sul suo profilo di sicurezza in termini sani.

Presentando la droga genera un notevole innalzamento della pressione sanguigna e della circolazione. Ciò è dovuto al fatto che l’efedrina ha un effetto vasopressore, pertanto è responsabile della contrazione dei vasi sanguigni.

Con questo, il corpo comprende una situazione di rischio e aumenta considerevolmente la produzione di adrenalina.

In questo modo, viene utilizzata una maggiore quantità di grasso di origine energetica, poiché il metabolismo diventa più veloce. È un meccanismo operativo molto simile a quello delle anfetamine.

Sommando la sostanza stimolante, vi è il divieto di efedrina in varie organizzazioni e sport, per essere determinato il doping.

Effetti Attesi e Benefici dell’Efedrina

Anche se il suo effetto è molto forte, ci sono alcuni studi che indicano che non è nemmeno leggermente efficace in termini di perdita di peso.

In un’analisi più dettagliata, l’effetto metabolico dell’efedrina è molto vicino a quello della termogenica, quindi aumenta la temperatura interna, e poiché i vasi rimangono più contratti, il corpo ha bisogno di una maggiore quantità di energia per pompare il sangue .

E diversi studi indicano che la semplice termogenesi aumentata non garantisce che ci sarà una migliore lipolisi.

E l’efedrina ha anche un effetto aggravante. I dosaggi sicuri per l’applicazione su larga scala negli esseri umani non sono stati ancora scoperti dalla scienza.

In questo modo, ci sono momenti in cui le persone assumono integratori con la presenza di efedrina, tuttavia, non capiscono che stanno consumando un sovradosaggio, non presentano risultati, e anche la salute è messa a rischio.

Efedrina e il suo divieto

Perché è una sostanza che interferisce direttamente con la circolazione del sangue e, in particolare, nell’aumentare la pressione sanguigna, l’efedrina è vietata in molti paesi.

Perché non ci sono dati più specifici sulle dosi sicure per somministrare efedrina.

Tale divieto è stato introdotto dopo diverse segnalazioni di decessi dovuti a problemi cardiaci da parte di individui che utilizzavano integratori di efedrina.

È noto che è ancora facilmente reperibile, tuttavia, nei mercati illegali.

In alternativa, gli individui hanno cercato broncodilatatori, come il clenbuterolo. a causa della sostanza salbutamolo, che presumibilmente genererebbe un leggero aumento della temperatura corporea, che indicherebbe la comparsa di lipolisi, che è la combustione del grasso.

Anche con tutte le limitazioni al divieto di alcune sostanze, per l’efedrina, ha avuto un atteggiamento molto positivo, poiché i suoi rischi erano sempre più evidenti.

C’era un rapporto significativo di efedrina combattente termogenico MMA, questo uno ha bevuto concentrandosi sul mantenimento del peso della categoria, e stimolante.

In questo rapporto, gli stati pazienti che hanno subito gli effetti collaterali, e l’esempio insonnia, tremori in tutto il corpo, e palpitazioni.

Dopo questo, dice che ha iniziato a sentire forti dolori all’addome. Dopo giorni con sintomi e cercare il trattamento, poi sono stati fatti di tutte le prove rilevanti per rischio cardiaco nei pazienti, e le modifiche non sono state percepite che potrebbero rappresentare un rischio per la vostra vita.

Ma a causa dell’uso del supplemento di efedrina, il paziente ha sofferto di un infarto miocardico.

Effetti Collaterali dell’Efedrina

Le relazioni come quella presentata sono percepite in letteratura, e ciò rafforza ulteriormente i rischi che l’uso di efedrina comporta.

Tra i sintomi principali che l’uso di questa sostanza implica, è possibile evidenziare questi:

  • Aumento della frequenza cardiaca;
  • Aumento della pressione sanguigna;
  • Pupille dilatate;
  • Innalzamento del tasso respiratorio e broncodilatazione;
    ictus;
  • Attacco di cuore;
  • Bradicardia;
  • Convulsioni.
  • E poiché è una droga molto coinvolgente, l’efedrina può causare seri problemi psichiatrici.

ECA ed efedrina

Diverse persone in cerca di definizione muscolare e di perdere grasso usano la popolare combinazione di termogenica, chiamata ECA, che è composta dalle tre sostanze principali, essendo efedrina, caffeina e aspirina, per aumentare ancora di più un fattore che è già pericoloso.

L’aspirina, antipiretica, entra in questa miscela per “ammorbidire” gli effetti collaterali generati dalla combinazione di efedrina e caffeina.

Non ci sono studi concreti che dimostrano l’efficacia di questa giunzione di sostanza.

Pertanto, l’uso di efedrina ai fini della perdita di peso è sempre scoraggiato, poiché esistono metodi molto più efficaci e salutari per raggiungere questi obiettivi.

Anche perché la perdita di peso deve essere un fattore immaginato in un contesto e l’uso di sostanze chimiche non è mai il più indicato.

Dieta, allenamento e riposo saranno sempre più sani, più efficaci e più sicuri.

È importante non ingannare te stesso con formule facili e veloci che non richiedono sforzo, dal momento che saranno sempre basate sul problema sbagliato.

La salute deve sempre essere della massima importanza rispetto a qualsiasi dettaglio estetico.

Attenzione con prodotti Termogenica

Esistono diversi prodotti sul mercato per gli integratori alimentari e le bevande che spesso generano dubbi e persino paura del consumatore perché mancano di informazioni corrette.

Tra i vari esempi possibili per illustrare questa situazione, si può parlare di tre prodotti molto comuni, bevande sportive o bevande isotoniche, bevande energetiche e sostanze o integratori chiamati termogenici.

I prodotti che hanno un nome di termogenics richiedono attenzione da parte delle persone. Alcuni prodotti chiamati termogenici contengono caffeina, che viene rilasciata a condizione che non ci sia abuso del loro consumo.

Il conflitto è la possibilità che alcuni prodotti venduti sotto controllo da ANVISA abbiano efedrina, che ha il divieto di supplementi nutrizionali.

Tale sostanza è pericolosa per la salute delle persone. E stimola il metabolismo attraverso l’effetto sul sistema nervoso che porta alla dipendenza, con la possibilità di generare ancora aritmie cardiache.

A causa del suo effetto accelerante del metabolismo, può causare una diminuzione del peso corporeo, della massa grassa e della massa magra, ma, quando la sua assunzione ha interruzione, vi è immediatamente un effetto di rimbalzo e, invariabilmente, il peso perso.

L’indicazione è di evitare l’ingestione di qualsiasi prodotto che presenti efedrina nella sua composizione.

Aiuta suple8.com a crescere, se trovi errori, faccelo sapere con un messaggio in contatti

Ti piaciuto questo articolo? Da un Mi piaci, fai un commento.

Quindi aiuta a far crescere Suple8

Grazie Team Suple8.com