Come Guadagnare fino a 10 kg in 30 Giorni bevendo Latte!

Dieta GOMAD: Come Guadagnare fino a 10 kg in 30 Giorni Bevendo Latte!

GOMAD “Gallon of milk a day” sta per gallone di latte al giorno o un gallone di latte al giorno.

Solo una regola in GOMAD: bere quattro litri di latte intero al giorno, mangiare tre pasti equilibrati contenenti i tre macronutrienti e allenarsi (molto pesante).

In questo testo vedremo come dieta, i suoi rischi, benefici e chi dovrebbe (o non dovrebbe).

Perché?

In quattro litri di latte intero abbiamo:

  • 2.400 calorie
  • 127 grammi (g) di grasso
  • 187 g di carboidrati
  • 123 g di proteine

La maggior parte degli ectomorfi, delle persone magre e degli hardgainer, hanno bisogno di circa 2500-2800 calorie al giorno solo per mantenere il peso.

Solo bevendo quattro litri di latte puoi ottenere qualcosa di simile a quella quantità di calorie.

Ora, solo tre pasti equilibrati al giorno (circa 500 calorie ciascuno) più il latte ti porteranno facilmente oltre 4000 calorie.

Questa quantità di calorie essenzialmente mette qualsiasi persona magro in un surplus calorico, facendoli ingrassare.

Bere latte è facile: è portatile, gustoso e non richiede preparazione; Metti il ​​bicchiere e bevi.

Inoltre, quattro litri di latte forniscono oltre 120 g di proteine ​​da proteine ​​del siero di latte e caseina, due fonti “nobili” che forniscono aminoacidi essenziali per l’ipertrofia.

La maggior parte degli ectomorfi avrà già tutte le proteine ​​di cui ha bisogno solo dal latte, senza spendere in integratori, senza comprare carne, senza complicazioni.

In breve, la dieta GOMAD è un modo semplice ed efficace per ottenere molte calorie e proteine ​​con un minimo di lavoro.

Ma prima di iniziare a bere il latte senza sosta, tenere presente che la dieta comporta alcuni rischi e non è pensata per tutti.

Chi Dovrebbe fare GOMAD?

GOMAD è destinato a persone magre che non possono – in alcun modo – mangiare tutto il cibo di cui hanno bisogno per aumentare di peso e massa muscolare.

In questo modo, possiamo facilmente creare un surplus di calorie e, insieme a un allenamento intenso, iniziare ad aumentare rapidamente di peso e massa muscolare.

Significa anche che chiunque non abbia problemi ad ingrassare (e soprattutto chi è già in sovrappeso) può ingrassare facendo GOMAD.

Pertanto, per essere chiari al 110%, questo approccio è rivolto a persone che non possono ingrassare facilmente e sono quindi magre e persino sottopeso.

Quali Sono i Rischi?

Quattro litri di latte intero forniscono quantità molto elevate di alcuni nutrienti e questo non è sempre benefico per la salute.

Questa quantità di latte fornisce 1.920 milligrammi (mg) di sodio, l’83% del limite giornaliero raccomandato, secondo le agenzie competenti. Questo senza mangiare o bere altro.

Inoltre, ci sono 4.800 mg di calcio, superando di gran lunga la raccomandazione giornaliera di 1.000 mg per un adulto.

Esistono prove che dimostrano che uomini e donne tra i 19 e i 50 anni non devono consumare più di 2.500 mg di calcio al giorno.

Ciò è dovuto a un rischio maggiore di compromissione della funzionalità renale e, oltre ad altri problemi, all’aumento delle possibilità di acquisire calcoli renali.

Non ci sono ancora segnalazioni di problemi che coinvolgono persone che seguono la dieta GOMAD che è stata un approccio utilizzato dagli anni ’40.

In breve, GOMAD è un approccio negativo e dovrebbe essere usato con cautela e solo da persone sane (e che hanno bisogno di un approccio più estremo per aumentare di peso).

Domande frequenti

Devo consumare quattro litri di latte affinché la dieta funzioni?

Comprendi, GOMAD è un approccio che aggiungerà un’enorme quantità di calorie alla tua dieta allo scopo di eliminare il lavoro di pensiero, contare le calorie, gestire l’appetito per i pasti, ecc …

Non sei obbligato a fare nulla, figuriamoci a bere quattro litri di latte al giorno, ma se vuoi usarne meno, dovrai contare quante calorie mangerai di meno e analizzare se devi mangiare più cibo, cioè distruggere il cibo. scopo di GOMAD.

Posso preparare GOMAD con latte di soia?

No, GOMAD significa bere latte intero di vacca.

Potresti anche usare latte di soia, ma i macronutrienti saranno diversi e così anche i rischi.

Ci sono molte prove che dimostrano che la soia non altera il testosterone (come pensavamo), ma non troverai prove di persone che bevono quattro litri di latte di soia ogni giorno per un periodo indefinito.

Se insisti nel latte di soia, mantieni un litro al giorno al massimo.

Dovrai mangiare di più per compensare la mancanza di calorie.

Alla fine della giornata, è molto più facile ingrassare con il latte di mucca.

Posso usare latte parzialmente o parzialmente scremato anziché latte intero?

Sì, ma perderai da 800 a 1000 calorie in questo modo e dovrai bere ancora più latte, senza ulteriori benefici dall’evitare il latte intero.

Devo fare GOMAD ogni giorno?

Sì.

Ciò che cambierà il tuo peso corporeo è ciò che fai durante le settimane e i mesi a venire, non quello che fai in pochi giorni alla settimana.

Vedi, se mangi 4000 calorie oggi, ma solo 1500 calorie al giorno per il resto della settimana, il tuo aumento di peso sarà probabilmente nullo.

Per aumentare il peso e la massa muscolare in modo coerente, l’apporto calorico deve rimanere costantemente elevato, cioè ogni giorno della settimana.

Ma non Guadagnerò Grasso Corporeo?

Sì, ma se sei un ectomorfo (per davvero), il guadagno sarà minimo e nel peggiore dei casi potresti facilmente perderlo in futuro solo perché hai una genetica che lo consente,

Se la tua preoccupazione non è ingrassare, pensa prima di tutto a GOMAD: è rivolto a persone che non riescono a ingrassare e sono alla ricerca di un approccio diverso.

Perderò il Peso che ho Guadagnato fermando GOMAD?

Dipende

Bere quattro litri di latte aggiunge 2400 kcal al giorno che, calorie che perderai se smetti di mangiare 4 litri di latte.

Se non sostituisci queste calorie con altri alimenti quando smetti di fare gomad e mangi di nuovo, perderai il peso che hai guadagnato.

Dovrei usare Latte Pastorizzato, UHT o qualche tipo Speciale?

Il tipo di produzione di latte non cambierà le calorie, ma si consiglia di essere in grado di utilizzare la fonte più sicura possibile.

Più puro e meno elaborato, meglio è.

Vorrei cercare i tipi di latte raccolti da un singolo raccolto (noto anche come latte di tipo A).

Cosa Succede se sono Intollerante al lattosio?

Puoi prendere le pillole di lattasi per evitare la maggior parte dei problemi, ma non è una garanzia che sarai in grado di dieta.

Le persone intolleranti al lattosio non hanno l’enzima lattasi per scomporre il lattosio nel latte.

Durante la preparazione di GOMAD prenderai un camion per il lattosio e potresti dover usare diverse pillole di lattosio durante il giorno anche se opti per latte senza lattosio.

Quanto tempo devo fare GOMAD?

Di solito è sufficiente un mese per iniziare finalmente ad aumentare di peso e massa muscolare.

Da lì dovresti cercare altre alternative per continuare ad aumentare di peso.

Dopotutto, sarà molto difficile continuare a bere quattro litri di latte al giorno per molto tempo.

CMq:

L’aggiunta di quattro litri di latte alla dieta quotidiana creerà sicuramente le calorie in eccesso necessarie per aumentare di peso e sostenere la costruzione muscolare.

Ma questo non è un approccio definitivo e dovrebbe essere usato con cautela da quello che ne hanno bisogno e ne accettano i rischi.

Aiuta suple8.com a crescere, se trovi errori, faccelo sapere con un messaggio in contatti

Quindi aiuta a far crescere Suple8

Grazie Team Suple8.com

Come Ciclare i Carboidrati per Bruciare più Grassi

Ciclo di Carboidrati: Come Ciclare i Carboidrati per Bruciare più Grassi

L’assunzione di carboidrati nella dieta in relazione al cambiamento corporeo è stata un argomento molto dibattuto negli ultimi tempi.

Diverse diete efficaci per bruciare i grassi limitano il consumo di carboidrati o eliminano completamente il consumo di carboidrati.

Mentre nessun macronutriente è necessariamente cattivo, il consumo di carboidrati può influenzare i risultati di alcune persone.

Alcune persone semplicemente non tollerano bene i carboidrati; accumulano facilmente grasso, sentono molta letargia durante il giorno, trattengono più liquidi e così via.

Al fine di aggirare il problema e ottimizzare l’assunzione di questo macronutriente, alcune persone hanno iniziato a “ciclare” i carboidrati.

Questo è anche noto come Carb cycling o CBL.

Questo post fornisce una visione completa della scienza e dell’applicazione del ciclo dei carboidrati per bruciare i grassi e ottenere un corpo migliore.

Cos’è il Ciclo di Carboidrati?

Il ciclismo con carboidrati è un approccio dietetico, o una dieta, in cui alterniamo l’assunzione di carboidrati su base giornaliera, settimanale o mensile.

Viene spesso applicato per bruciare il grasso corporeo, conservare la forza e l’energia durante l’allenamento sulle talee o superare un plateau di perdita di peso.

Alcune persone possono regolare l’assunzione di carboidrati su base giornaliera, mentre altre possono richiedere periodi più lunghi con un’assunzione bassa, moderata o alta.

In breve, il ciclo dei carboidrati mira a fornire carboidrati quando offrono i massimi benefici ed escluderli quando non sono necessari o potrebbero causare problemi.

In CBL è possibile pianificare l’assunzione di carboidrati in base a una serie di fattori, tra cui:

  • Giorni di allenamento e di riposo: fai un apporto di carboidrati più elevato nei giorni di allenamento e un apporto di carboidrati più basso nei giorni di riposo, dove non sono così necessari.
  • Durante i re-feed: prendi uno o più giorni di assunzione elevata di carboidrati per ricaricare il glicogeno perso e ripristinare i livelli di alcuni ormoni dopo un buon tempo di carboidrati basso o zero.
  • Nei pre-contenuti: i bodybuilder saranno in grado di azzerare i carboidrati e “caricarli” strategicamente prima di una competizione per massimizzare gli effetti visivi dei muscoli pieni di glicogeno.
  • Tipo di allenamento: alcune persone possono adattare l’assunzione di carboidrati a seconda dell’intensità e della durata di un allenamento. Ad esempio, un allenamento per le gambe può richiedere più carboidrati rispetto a un allenamento addominale.
  • Percentuale di grasso corporeo: maggiore è la percentuale di grasso, maggiore è il tempo di rimanere senza carboidrati senza avvertire gli effetti indesiderati della restrizione e più bassa è la percentuale, maggiore sarà il numero di re-feed.

L’assunzione di proteine di solito non cambia tra i giorni, mentre l’assunzione di grassi varia con l’assunzione di carboidrati.

Un giorno ad alto contenuto di carboidrati di solito significa un basso consumo di grassi, mentre i giorni a basso contenuto di carboidrati hanno una maggiore assunzione di grassi.

Come puoi vedere, CBL è una strategia dietetica complessa e richiede più manipolazione e programmazione di una dieta comune.

La Scienza Dietro il Ciclo dei Carboidrati

Il ciclismo con carboidrati è un approccio relativamente nuovo.

La sua scienza si basa principalmente sui meccanismi biologici alla base della manipolazione dei carboidrati.

Carb Cycling tenta di fornire al corpo l’energia di cui ha bisogno quando ne ha bisogno e taglia l’erogazione quando non ne ha bisogno.

Ad esempio, mangiare carboidrati durante l’allenamento quando è più necessario il glicogeno (proveniente dai carboidrati) e ridurre l’assunzione dalle ore di allenamento.

Periodi strategici con un’elevata assunzione di carboidrati possono anche migliorare la funzione degli ormoni che regolano il peso e dell’appetito di leptina e grelina.

I giorni a basso contenuto di carboidrati possono anche essere usati per cambiare la fonte di energia che il corpo dovrebbe usare (in questo caso grasso), che può migliorare la flessibilità metabolica del corpo e la capacità di bruciare più grasso come combustibile a lungo termine.

Un altro grande vantaggio del ciclo dei carboidrati è la manipolazione dei livelli di insulina.

Ad esempio, mantenere il carboidrato basso per la maggior parte del tempo e usarlo solo vicino all’attività fisica tende a migliorare la sensibilità all’insulina e prevenire l’accumulo di grasso.

Fare CBL Perde davvero Peso?

I meccanismi alla base del ciclo dei carboidrati possono favorire la combustione dei grassi mantenendo le prestazioni in peso senza i danni di una dieta a basso o zero carboidrati.

Tuttavia, come con qualsiasi dieta, il principale meccanismo alla base della perdita di peso è il deficit calorico, che significa mangiare meno calorie di quelle di cui il tuo corpo ha bisogno.

Se il ciclo di carboidrati è implementato insieme al deficit calorico, perderai sicuramente peso.

Ma la sua natura più complessa può causare problemi di presa e confusione nelle persone inesperte.

Ciclo di Carb per l’ipertrofia?

Molte persone credono che i carboidrati ciclabili possano essere utili anche per l’aumento muscolare.

Periodi regolari con un’elevata assunzione di carboidrati e il giusto tempismo possono fornire tutto il carburante necessario per allenarsi duramente per l’ipertrofia.

L’ingestione di carboidrati vicino all’allenamento aiuta anche nel recupero, nella consegna rapida dei nutrienti e nel rifornimento di glicogeno.

Tutto ciò può favorire una maggiore crescita muscolare.

Ma ciò non significa che l’uso del ciclo di carboidrati genererà più ipertrofia rispetto al bulking tradizionale, con un elevato apporto di carboidrati ogni giorno.

I carboidrati da ciclismo sono una strategia efficace per perdere grasso e sebbene sia possibile ingrassare con esso, se il tuo obiettivo principale è questo, potresti voler seguire un piano specifico per questo.

Come Fare un Ciclo di Carboidrati

Esistono molti protocolli CBL diversi, ma il più semplice e facile da seguire è il controllo del consumo di carboidrati su base giornaliera, facendo giorni di carboidrati alti e bassi (senza azzeramento).

Per bruciare i grassi con CBL, le basi sono mantenere basso l’apporto di carboidrati cinque giorni alla settimana e due giorni alti.

Si consiglia di mettere i giorni di alto contenuto di carboidrati nei giorni in cui si verificano gli allenamenti più difficili o quelli con il dispendio calorico più elevato (leggere l’allenamento delle gambe).

Per esempio:

Lunedì: carboidrati alti (quadricipiti, schiena, polpacci e giornata di allenamento lombare)

Martedì: basso contenuto di carboidrati (giornata di allenamento con le braccia)

Mercoledì: Low Carb (dieta a riposo)

Giovedì: high carb (giorno di allenamento al torace e schiena insieme)

Venerdì: basso contenuto di carboidrati (giorno di riposo)

Sabato: basso contenuto di carboidrati (giornata di allenamento deltoide e trapezio)

Domenica: basso contenuto di carboidrati (giorno di riposo)

Ricorda che anche se la quantità di carboidrati che mangi cambia di giorno in giorno, non ha nulla a che fare con l’apporto calorico giornaliero totale.

Ad esempio, se hai bisogno di mangiare 2000 calorie per essere carenti di calorie, nei giorni ad alto contenuto di carboidrati, non puoi nemmeno superare le 2000 calorie.

Quindi dobbiamo manipolare di conseguenza l’assunzione di macronutrienti.

L’apporto proteico dovrebbe rimanere al 40% delle calorie totali ingerite.

Nei tuoi giorni ad alto contenuto di carboidrati, assumi il 40-50% delle calorie dai carboidrati.

Nei tuoi giorni a basso contenuto di carboidrati, ottieni il 10 ~ 20% delle calorie dai carboidrati.

Il resto dovrebbe essere integrato con grasso.

Ricorda che questo è solo un esempio. Esistono numerosi modi per applicare il ciclo ciclico, modificare i consumi tra un giorno e l’altro in modi più specifici, cambiare il numero di giorni, ecc …

Menu di Esempio da Utilizzare con il Ciclo del Carb

Ecco tre esempi di piani alimentari per i giorni a basso e alto contenuto di carboidrati.

Giornata Ricca di Carboidrati

  • Colazione: 3 uova sode, 3 fette di pane Ezechiele (o 7 semi / cereali), pomodori, funghi e una ciotola di frutta (60 g di carboidrati).
  • Pranzo: 100 g di patate dolci, 100 g di carne o pesce, mix di verdure (45 g di carboidrati).
  • Pre-allenamento: 1 porzione di farina d’avena, latte di mandorle, 1 banana e 1 misurino di proteine del siero di latte (50 g di carboidrati).
  • Cena: 1 porzione di riso, 100 g di petto di pollo, salsa di pomodoro fatta in casa, 1 porzione di fagioli, verdure (70 g di carboidrati).

Giornata a Basso Contenuto di Carboidrati

  • Colazione: 3 uova con 3 fette di pancetta e verdure miste (10 g di carboidrati).
  • Pranzo: 100 g di salmone, verdure e 1 cucchiaio di olio d’oliva (10 g di carboidrati).
  • Spuntino: 20 g di noci o vitigni con 1 fetta di petto di tacchino (10 g di carboidrati).
  • Cena: 1 grande bistecca con mezzo avocado e mix di verdure (16 g di carboidrati).

Fonti di carboidrati per l’uso in CBL

Alcuni carboidrati possono essere evitati per ottimizzare ulteriormente il ciclo dei carboidrati, ma possono essere utilizzati in situazioni specifiche o gusti personali.

Ad esempio, i giorni ad alto contenuto di carboidrati non sono una scusa per mangiare solo carboidrati da fonti cattive come gli zuccheri.

Carboidrati “Buoni” Raccomandati:

Cereali integrali: i cereali non modificati sono sani e associati a numerosi benefici per la salute. Le fonti includono: riso integrale, avena e quinoa.

Verdure: ogni verdura ha un profilo di micronutrienti diverso, mangia una varietà per un buon equilibrio, fallo mangiando verdure di diversi colori.

Frutta: Oltre alle verdure, ogni frutto è unico, in particolare il frutto intero (con bagassa), in breve ha un alto contenuto di antiossidanti e un basso indice glicemico.

Verdure: un’ottima scelta per carboidrati a digestione lenta ricchi di fibre e minerali. Assicurati solo di prepararli correttamente.

Tuberi: patata, patata dolce, igname, ecc.

Cmq:

Il ciclo dei carboidrati può essere utile per quelli che cercano di ottimizzare la dieta, le prestazioni fisiche e la salute.

I singoli meccanismi alla base del ciclo dei carb sono supportati dalla scienza.

Tuttavia, nessuna ricerca diretta ha studiato una dieta CBL a lungo termine.

Ma l’opinione sui suoi benefici è unanime: invece di usare diete drastiche contenenti solo carboidrati bassi o nulli, un equilibrio tende ad essere più efficiente dal punto di vista fisiologico e psicologico.

Riferimento:

Dieta chetogenica a bassissimo contenuto di carboidrati v. Dieta a basso contenuto di grassi per perdita di peso a lungo termine: una meta-analisi di studi randomizzati controllati Br J Nutr. 2013 ottobre; 110 (7): 1178-87.

Tempi e metodo per aumentare l’assunzione di carboidrati per far fronte ad allenamenti pesanti, competizione e recupero. J Sports Sci. Estate 1991; n. 9 specifica: 29-51.

Effetto di una dieta a basso contenuto di carboidrati su appetito, livelli di glucosio nel sangue e resistenza all’insulina in pazienti obesi con diabete di tipo 2 Ann Intern Med. 15 marzo 2005; 142 (6): 403-11.

Dipendenza da genotipo dell’effetto termico di un pasto e cambiamenti ormonali associati a seguito di metabolismo a breve termine di sovralimentazione. 1986 gennaio; 35 (1): 30-6.

Aiuta suple8.com a crescere, se trovi errori, faccelo sapere con un messaggio in contatti

Quindi aiuta a far crescere Suple8

Grazie Team Suple8.com

Cosa Mangiare al Primo Pasto della Giornata?

Cosa Mangiare al Primo Pasto della Giornata?

Come tutti sapete, il primo pasto è uno dei più importanti della giornata. È incredibile quante persone lo ignorino. Che tu sia un culturista o meno, il primo pasto della giornata, oltre a influenzare l’ipertrofia, svolge anche un ruolo nel metabolismo e nella salute generale.

Durante il tuo periodo di sonno

Di notte, specialmente per i bodybuilder, il loro bilancio dell’azoto oscilla da positivo a negativo, in altre parole, durante il sonno perdiamo massa muscolare a causa del bilancio azotato negativo, che nessun bodybuilder o bodybuilder desidera.

Il nostro metabolismo si trasforma nello stato catabolico (antonimo di anabolizzante), il che significa che il nostro corpo distrugge il tessuto muscolare per convertirlo in glucosio e supportare i bisogni di base del nostro corpo come il funzionamento del nostro cervello, organi e sistema nervoso. Il nostro obiettivo nella ricerca dell’ipertrofia è di ridurre al massimo questa situazione e di convertire rapidamente questa situazione svegliandoci al primo pasto della giornata.

Con le semplici informazioni di cui sopra, sicuramente ci penserai due volte prima di saltare il primo pasto o almeno prestando la dovuta attenzione ad esso. Solo facendo questo pasto, contenente i tre macronutrienti principali essenziali per l’aumento di massa muscolare (proteine, carboidrati e grassi), si rompe lo stato del catabolismo.

Bene, ora che conosci l’importanza del primo pasto della giornata e quanto sia importante aumentare la massa muscolare, il bilancio dell’azoto e il metabolismo. Devi sapere cosa mangiare a questo pasto così importante.

Molte persone pensano che mangiare cereali al mattino, un succo di frutta o addirittura di arancia che si vede nelle soap opera e nei film sia sufficiente per iniziare la giornata. Può essere sano, completo anche per una persona normale, ma per un individuo il cui obiettivo è guadagnare massa muscolare, un primo pasto lascia molto a desiderare. Sia il primo che l’altro pasto della giornata devono contenere quantità significative di carboidrati, proteine e grassi.

La tua auto ha bisogno di acqua, olio e carburante per funzionare perfettamente, no? La stessa cosa succede nel tuo corpo. Senza questi tre nutrienti, in particolare le proteine, non sarai in grado di promuovere l’ipertrofia.

Suggerimenti per cibi ricchi di proteine perfetti da mangiare al risveglio:

  • Uova intere / leggere
  • Petto di pollo
  • Ricotta
  • Polveri proteiche a scelta (whey protein, albumina, caseina, ecc …)

Ora che il problema con le proteine è stato risolto, abbiamo i carboidrati. Cerca di stare alla larga dalle classiche schifezze come i cereali per la colazione (cornflakes ricchi di zucchero), il caffè zuccherato con 8 kg di zucchero raffinato, ecc. Consuma carboidrati da fonti naturali come patate dolci, frutta, ecc.

Suggerimento primo pasto:

  • Petto Di Pollo Di Patate Dolci
  • Frittata con uovo intero e albumi
  • Pane integrale con ricotta e / o pollo tagliuzzato
  • Banane tagliate con farina d’avena e Whey protein

oppure

  • 75 g di avena
  • 1 banana
  • 6 albumi e 2 uova intere o 35 g di albumina
  • 2 fette di pane integrale + 1 pezzo di pollo …

Aiuta suple8.com a crescere, se trovi errori, faccelo sapere con un messaggio in contatti

Quindi aiuta a far crescere Suple8

Grazie Team Suple8.com