50 semplici consigli per risultati rapidi in Palestra – PART2

—————-PART 2– 16-30————–

16 – Sii calmo e Calcolatore

Le persone che sono molto emotive e fanno le cose solo se sono felici e bene con la vita, avranno un momento più difficile guadagnando peso. Perché?

Perché non sempre sarai felice, con la vita vinta e desiderosa di allenarti pesantemente, e questo è del tutto normale.

Devi fare quello che ci vuole comunque, essere freddo e calcolando.

Inoltre non fare affidamento sulla motivazione.

La motivazione è ottima per iniziare qualcosa, ma solo una determinazione incessante ti farà guadagnare quello che vuoi, sia nel bodybuilding, allenamento che nella vita

17 – Le tecniche avanzate sono “avanzate” per un motivo

Molte persone sono sempre alla ricerca delle ultime tecniche avanzate per cercare di aumentare l’allenamento e ottenere più risultati.

Il punto è che sono avanzati per una ragione.

Servono per consentire ad un atleta che non riesce a ottenere più risultati con le basi, può continuare ad avere risultati.

Ora una persona che non ha nemmeno padronanza delle basi non avrà molti vantaggi usando tecniche avanzate e complesse, solo perché non ne ha ancora bisogno.

Il proverbio dice “Se non fai le basi giuste, non puoi lamentarti quando l’avanzate non funziona”.

18 – Non lasciare che le tue convinzioni interferiscano con il allenamento

Non lasciare mai che le credenze personali dominino le tue decisioni in merito al allenamento,bodybuilding.

Devi essere sempre di mentalità aperta per ascoltare opinioni contrarie e essere autocritico quando qualcosa non funziona.

Alla fine, se il tuo corpo non si sta evolvendo, non importa la tua opinione o quanto bene sostieni che il tuo modo di fare le cose sia il migliore.

Se non funziona, non funziona, punto.

Non ti è nemmeno richiesto di credere o accettare uno dei suggerimenti per il bodybuilding delineati nel testo.

Ma è essenziale mantenere una mente aperta e sapere come filtrare le informazioni che potrebbero essere preziose per il tuo obiettivo.

Fondamentalmente, quando si parla di allenamento e bodybuilding, non si hanno convinzioni o pregiudizi fanatici.

19 – Usa il principio KISS

Il principio KISS nel bodybuilding significa (keep it simple stupid.). In italiano: mantieni le cose semplici e stupide.

Può sembrare un po ‘provocatorio, ma il principio ha molte basi.

Le cose più semplici e più semplici nel tuo allenamento, dieta e uso di integratori, maggiori sono le possibilità che tu rimanga nel piano e ottenere risultati.

Una persona che tende a complicare tutto ciò che fa e trasforma qualsiasi cosa in un compito di pazienza non sopporta a lungo la routine.

Sempre, senza eccezioni, cerca di semplificare le cose piuttosto che complicarle.

20-Cerca un allenatore

Se vuoi arrivare al livello successivo più veloce, trova un allenatore, un mentore, pagalo e sicuramente ti porterà al livello successivo molto più velocemente di quanto tu possa mai ottenere da solo.

Tutti i campioni di Mr.olympia hanno avuto un allenatore, dove dietro le quinte li hanno aiutati a raggiungere il livello più alto!

Piace la nostra pagina di intrattenimento su facebook

21 – Non rimanere bloccato nello stesso numero di ripetizioni per un lungo periodo

Puoi eseguire da 6 a 12 ripetizioni per set e sarà comunque efficace per l’ipertrofia, tutto ciò che conta è un allenamento intenso.

Il problema è che usare lo stesso numero di ripetizioni, per un lungo periodo, non produrrà risultati per sempre.

Nel bodybuilding, abbiamo bisogno di cambiare le cose di volta in volta per evitare la stagnazione e continuare ad avere risultati.

Indipendentemente dal numero di ripetizioni che utilizzi attualmente, evita di usarlo per più di 2-4 settimane consecutive.

Per esempio: se fai tutti gli esercizi con 12 ripetizioni, in due settimane, usa tutti 8.

Ricorda che cambiare il numero di ripetizioni non significa cambiare tutto nell’allenamento.

Puoi continuare a fare buoni guadagni semplicemente cambiando il numero di ripetizioni e non dovrai sempre apportare cambiamenti drastici.

22 – Ignora le opinioni di persone che non conoscono i loro obiettivi

Questo può sabotare i tuoi risultati in modi che non puoi immaginare. Capire:

Più coerente e dedicato sei con i tuoi obiettivi in palestra, più pazzo ti sembrerà alla gente comune.

E altri li involontariamente li attaccheranno per la loro mancanza di azione.

Non ci vorrà molto, inizieranno a commentare che stai diventando ossessionato, futile e simili.

Arrivare a ottenere dove vuoi non è futilità o follia di alcun tipo, è un progresso.

Ogni volta che hai l’iniziativa di cambiare qualcosa in meglio, le altre persone cercheranno di scoraggiarti.

Non preoccuparti, dopo il sabotaggio e la manipolazione, ti chiederanno consiglio.

23 – “Non ho tempo per allenarmi”

Ci sono molti concorrenti di successo che hanno più di un bambino e hanno bisogno di lavorare fino a tre lavori contemporaneamente per mantenere il loro sogno di avere un corpo superiore vivo.

Non avendo tempo per allenarsi, la maggior parte delle volte è una questione di priorità per ciò che è più importante per te.

Semplicemente non usare la mancanza di tempo come scusa stracciata se in questo momento assegni la priorità ad altre cose nella tua vita (e non ci sono problemi neanche in questo).

24 – Nel bodybuilding, meno significa di più

Nella fretta per i risultati, è naturale pensare che più ti alleni, più veloce sarà il guadagno.

Anche sapendo questo, le persone cercano sempre di allenare “di più”. Sbagliato.

Durante l’allenamento, stimoliamo i muscoli a crescere, ma è durante il riposo e con una corretta alimentazione che in realtà cresceranno.

Altrimenti, se non permetti che riposino abbastanza da consentire una corretta ripresa, non crescerai.

Quindi, di tutti i consigli di bodybuilding che puoi leggere, tieni sempre presente che meno, almeno nell’ipertrofia, significa di più.

25 – Il bodybuilding richiede tempo

L’ipertrofia muscolare al livello che vuoi impiegherà più tempo di quanto pensi e sarà più difficile di quanto pensi.

Ma quando ci riesci, ne varrà sempre e non te ne pentirai mai per aver conquistato un corpo migliore.

Come già detto, non rinunciare mai a qualcosa perché ci vuole tempo, perché il tempo passerà comunque.

Credimi, è molto meglio passare il tempo a essere più grande e più forte della gente comune.

26 – Circondati di persone con obiettivi simili

È una questione di logica.

Le persone con obiettivi simili si aiutano a vicenda, si motivano e tendono a comprendere i sacrifici coinvolti.

È molto più facile raggiungere il tuo obiettivo nel bodybuilding essendo circondato da persone che amano anche il bodybuilding.

Al contrario, cercare di prendere sul serio il tuo obiettivo essendo circondato da persone che non amano il bodybuilding, andrà sempre male

27 – Considerare allenare con un compagno di allenamento

Allenarsi con un compagno di allenamento può farti uscire dalla zona di comfort creando una sana competizione tra i due.

Inoltre, si può aggiustare l’altro e lasciare l’allenamento più sicuro mentre si fanno esercizi pericolosi come l’accovacciamento libero e la panca diritta.

Basta fare attenzione quando si sceglie un compagno di allenamento e cercare qualcuno che abbia impegni e obiettivi simili.

Altrimenti, allenare da solo è ancora meglio.

28 – Tra l’aumento di massa muscolare e la perdita di grasso, vai sempre con la seconda opzione

Se guadagnare massa muscolare o perdere grasso è un problema che ti dà sempre fastidio, è molto probabile che tu abbia del grasso in più da perdere.

Concentrarsi sull’ipertrofia muscolare con grasso in più non è generalmente la migliore idea al mondo.

Per l’ipertrofia, abbiamo bisogno di mangiare di più e di bruciare i grassi, abbiamo bisogno di mangiare di meno.

Sono obiettivi opposti e hanno bisogno di approcci nutrizionali diversi.

E una persona che ha già problemi con l’accumulo di grasso, può peggiorare la situazione seguendo una dieta per l’ipertrofia.

Uno dei migliori consigli per il bodybuilding in questo caso è concentrarsi sulla prima perdita di grasso e poi tornare all’ipertrofia.

E questo sarà fatto principalmente attraverso la dieta.

L’allenamento dovrebbe sempre essere focalizzato sull’ottenere massa muscolare.

29 – Non confrontare te stesso con gli altri in modo negativo

Sai che quel ragazzo che non segue la dieta giusta, si allena male, forse usa droghe ricreative durante il fine settimana e ha ancora un fisico rispettabile?

Bene, lui è lui e tu sei tu.

Non confrontare te stesso con gli altri in questo modo, perché ogni persona ha limiti e viaggi diversi.

Le cose potrebbero essere più difficili per te, ma confrontarti in quel modo non ha mai aiutato nessuno.

Al contrario, questo finisce per diventare una stampella in modo da non correre dietro ai tuoi obiettivi perché pensi di avere una vita “ingiusta”.

30 – Allenare i deltoide posteriore, lo ringrazierai in futuro

Il deltoide posteriore è la testa deltoidea che si trova “dietro” la spalla.

È la meno richiesta negli esercizi per le spalle e riceve meno attenzione rispetto agli altri in esercizi composti in cui il deltoide è il principale ausiliario.

Questo squilibrio è il motivo principale per cui molte persone feriscono la spalla eseguendo un esercizio che recluta le tre teste, e più tardi diventa il più debole.

Quindi assicurati di aggiungere un lavoro di isolamento al deltoide posteriore durante l’allenamento di spalle e / o schiena.

—— CONTINUA con Part3——

—— TORNA alla Part1——


Aiuta suple8.com a crescere, se trovi errori, faccelo sapere con un messaggio in contatti

Quindi aiuta a far crescere Suple8

Grazie Team Suple8.com