5 Consigli di Allenamento e Dieta per chi è Naturale

I Ragazzi naturale possono avere grandi risultati, ma dovrebbero avvicinarsi alla dieta, all’allenamento e pensare in un modo leggermente diverso per massimizzare i risultati.

So che è allettante voler mettere in pratica i consigli delle persone che ammiri nel mondo del bodybuilding, palestra,esercizi.

Ma se queste persone sono utilizzatori di steroidi anabolizzanti, dovresti accostarti a queste informazioni con molta attenzione.

Ad esempio:

A causa dei vantaggi di recupero che gli steroidi anabolizzanti forniscono, un atleta ormone può gestire un carico di lavoro molto più grande di quello naturale.

Un ormone può anche commettere abuso alimentare, e guadagnare ancora più massa muscolare e meno grasso di un naturale, a causa di una migliore ripartizione dei nutrienti.

Quindi un particolare metodo di allenamento o un consiglio di dieta può funzionare molto bene per un utente di steroidi anabolizzanti, ma essere pessimo per qualcuno che dipende dagli ormoni che il corpo stesso produce.

Questo significa che dovresti essere scoraggiato dall’essere naturale?

Niente affatto.

In primo luogo, i benefici degli steroidi anabolizzanti hanno un prezzo che (sempre) sarà pagato sotto forma di effetti collaterali.

In secondo luogo, un corpo conquistato con l’aiuto di ormoni sarà mantenuto solo con l’uso di ormoni.

Questo non ha intenzione di sminuire nessuno. Quello che fanno uso di ormoni consapevoli lo sanno bene, e lo fanno perché hanno un obiettivo in mente (come competere professionalmente)

Ora un operatore naturale non deve preoccuparsi di nulla di tutto ciò ei guadagni derivanti dall’allenamento e dalla dieta saranno i suoi diritti, senza fare affidamento sulle droghe e senza preoccuparsi dei collaterali.

E sì, è possibile conquistare un corpo al di sopra dell’ordinario pur essendo naturale.

Il problema è che la maggior parte del naturale vuole allenarsi e mangiare come ormoni, pensando che il risultato finale sarà lo stesso o, nel peggiore dei casi, qualcosa di simile a ciò che vede nel suo idolo.

Sfortunatamente, le cose non funzioneranno in questo modo.

Come già detto, ciò che funziona per uno ormonale, non funzionerà necessariamente per un naturale.

Ma calma, la buona notizia è che se ti alleni e ti dai da mangiare come naturale, non solo sarai in grado di generare progressi, ma sarai in grado di generare più progressi rispetto a prima, poiché ora farai le cose in base ai tuoi limiti.

Prendendo questo in considerazione, in questo testo vedremo consigli di allenamento e dieta che avranno il maggior potenziale per aiutare i progressi naturali in palestra.

Ti consigliamo di leggere tutti gli articoli, anche se sembra ovvio (di solito non lo è), solo così apri gli occhi e inizi a vedere i cambiamenti.

1 – Allenati più spesso

I professionisti naturali fanno affidamento sull’allenamento per aumentare la sintesi proteica, ma rimane solo elevato per circa 36 ore dopo l’ultima sessione di allenamento (1).

Ciò significa che più spesso ti alleni, più la sintesi proteica rimarrà elevata e maggiore sarà il potenziale per generare ipertrofia muscolare in modo naturale.

Per questo motivo, allenamenti come quello superiore / inferiore funzionano così bene per naturale.

2 – Utilizzare le Tecniche Avanzate solo per abbattere la Stagnazione

Tecniche avanzate come dropsets, giantset, negativi, ecc … sono ottime per l’ipertrofia, ma richiedono molto recupero muscolare.

Usarli senza alcun criterio può facilmente sabotare l’abilità di recupero di un naturale e generare l’atto opposto-previsto (perdita di massa muscolare).

Consenti a te stesso di utilizzare le tecniche avanzate quando ne hai veramente bisogno, come su un plateau / stagnazione e sempre sporadicamente (tranne che per diverse settimane di fila)

3 – Non Coltivare Obiettivi non Realistici

Un professionista naturale può avere grandi vantaggi solo con gli ormoni prodotti dall’organismo stesso, ma dobbiamo essere realistici.

Pesare più di tre cifre (oltre 100 kg), con una percentuale di grasso basso e un’elevata vascolarizzazione, fondamentalmente come un bodybuilder, è altamente improbabile per un naturale (per non dire impossibile).

Sebbene non sia piacevole leggere questo, è necessario avere buon senso di non creare obiettivi che non saranno mai raggiunti.

Niente di peggio che avere un obiettivo che non si raggiunge mai e iniziare a incolparsi di te stesso pensando di non essere capace quando in realtà la ragione era semplicemente irreale.

4 – Abbi Pazienza

Se la creazione di obiettivi non realistici non è abbastanza grave, pensare che ci si arriva in pochi mesi è ancora peggio.

Molti nativi, specialmente quelli che hanno iniziato a studiare solo poco tempo fa, pensano che otterranno il corpo che vogliono già nel primo anno di allenamento.

Naturalmente, è possibile ottenere ottimi risultati fin dal primo anno di formazione, ma la costruzione di un corpo in sovrappeso richiederà anni.

Secondo molti rinomati esperti come Layne Nortan e Lyle McDonald, un naturale può raggiungere il suo apice con circa quattro anni di allenamento pesante e una dieta appropriata.

E non pensare nemmeno di essere scoraggiato a riguardo.

Ottenere qualcosa che paga davvero richiede tempo. Se fosse facile, lo avrebbero già tutti, e scommetto che non è quello che vediamo in palestra.

5 – Inizia a Contare le Calorie contemporaneamente

Probabilmente già sapete (spero) che non si può aumentare la massa muscolare, senza essere mangiare la giusta quantità di proteine ​​ogni giorno.

Solo in questo modo avrà i muscoli gli aminoacidi di cui hanno bisogno per riparare e costruire il tessuto muscolare.

Va bene.

Il problema è che la maggior parte delle persone pensa che sia sufficiente avere abbastanza proteine ​​per l’ipertrofia.

Purtroppo no.

Mentre l’assunzione di proteine ​​è essenziale, non è l’unico fattore necessario per promuovere il guadagno muscolare. L’apporto calorico è ugualmente importante.

Capire che:

La massa muscolare è un lusso che costa caro per il corpo da mantenere.

Mentre non v’è un eccesso di energia disponibile sotto forma di calorie, il corpo non sarà mai sostenere la crescita della massa muscolare – e tanto meno in un professionista naturale.

Pertanto, è essenziale, oltre ad essere l’ingestione abbastanza proteine, essere sicuri che si stanno ottenendo abbastanza calorie.

E non v’è scontato che si sta mangiando il giusto numero di calorie. Questo non funzionerà.

Devi calcolare quante calorie hai bisogno di mangiare al giorno e iniziare a registrarle.

In caso contrario, il tuo corpo, al fine di mantenere l’omeostasi, sarà sabotare in tutti i modi che ti fa pensare che stai mangiando troppo.

Anche il conteggio delle calorie non è difficile, soprattutto con l’aiuto delle applicazioni

Cmq:

1- Allenarsi usando una frequenza più alta. Più volte si stimola il corpo attraverso l’allenamento, più costante sarà la sintesi proteica. Assicurati di utilizzare un allenamento con volume appropriato per questa frequenza più alta, altrimenti saboterai la tua capacità di recupero.

2- Lascia le tecniche avanzate per quando ne hai VERAMENTE bisogno. Gli allenamenti di bodybuilding e ormoni sono caricati con tecniche avanzate, ma difficilmente funzioneranno per un naturale senza il recupero nello spazio. Lascia le tecniche avanzate per generare varietà nell’allenamento e per rompere gli altipiani.

3- Crea obiettivi realistici. È assolutamente possibile avere un fisico estetico completamente naturale, ma mai niente come un bodybuilder. C’è molto buon senso nel fissare gli obiettivi in modo da non distruggere la motivazione di qualcuno perseguendo un obiettivo che è praticamente impossibile.

4- Sii MOLTO paziente. I progressi non avvengono dal giorno alla notte e nemmeno agli ormoni, che diranno a naturale. Il picco di un naturale può essere raggiunto in quattro anni se l’allenamento e la dieta vengono eseguiti nel modo giusto.

5- Registra le calorie (seriamente, registrati). L’apporto di proteine non è l’unico requisito nutrizionale per generare ipertrofia, l’apporto calorico è tanto importante quanto il fattore più trascurato. Le persone pensano che stiano mangiando abbastanza, ma nella stragrande maggioranza delle volte non riescono a raggiungere il minimo apporto calorico.

Riferimenti:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/8563679

Aiuta suple8.com a crescere, se trovi errori, faccelo sapere con un messaggio in contatti

Quindi aiuta a far crescere Suple8

Grazie Team Suple8.com